chiudi
Denti rifatti prezzo

Denti rifatti prezzo


Se si parla di denti rifatti e prezzo, non si può non prendere in considerazione l’entità del danno, il materiale e la tecnica utilizzati. Nel nostro articolo ti spiegheremo da cosa dipende il prezzo e quando va effettuata la ricostruzione dentale invece dell’impianto.

Denti rifatti prezzo: da cosa dipende

Come detto precedentemente, l’aspetto denti rifatti prezzo dipende da tanti fattori, ma innanzitutto, bisogna spiegare cos’è la ricostruzione dentale.
La ricostruzione dentale è uno dei metodi più utilizzati per recuperare e riparare i denti. Queste tecniche rientrano nell'area specifica denominata Odontoiatria Conservativa e Odontoiatria Protesica. Grazie a ciò, il paziente recupera l'estetica e la funzionalità dei propri denti.
In base all’entità del danno, prima di conoscere e di parlare di denti rifatti costo, bisogna stabilire il motivo per cui si effettua una ricostruzione, che può essere utile per diversi motivi:
• frattura della corona: molto comune nei bambini piccoli che hanno subito qualche tipo di colpo o trauma durante l'attività fisica.
• Carie: la presenza di cavità richiede che il paziente si rechi dal dentista e pulisca il dente. Lo spazio rimanente deve essere riempito per evitare l'accumulo di detriti alimentari e batteri. Nel caso in cui le cavità non siano state trattate in modo tempestivo e si siano verificati dei problemi più gravi, il paziente dovrà sottoporsi a un trattamento canalare.

Denti rifatti costo: tutte le tecniche

Il costo per rifare i denti dipende dal materiale ma anche dalle tecniche che si possono utilizzare, di seguito ti elenchiamo alcuni:
• composito: se la persona ha una crepa nel dente, l'opzione migliore è il composito con resina composita, poiché darà al dente un aspetto molto naturale, essendo utilizzato anche nelle otturazioni dentali.
• Faccette dentali: sono realizzate in composito o porcellana e hanno una funzione più estetica. Il suo obiettivo principale è quello di aderire al dente (sono fogli) per modificarne il colore, la posizione o la forma.
• Ricostruzione con perno o perno in fibra di carbonio e corona: questo tipo di ricostruzione dentale è indicato per i pazienti che hanno subito una procedura endodontica e i loro denti sono stati notevolmente abbassati, essendo insufficiente per poter sostenere correttamente la corona. In questa linea gli zirconi sono i più resistenti.
• Intarsio dentale: in generale, questo trattamento è indicato quando i molari sono interessati. Anche così, per poter eseguire la procedura non dovrebbero avere problemi come carie, gengiviti, tra gli altri.

Denti rifatti prezzo, come avviene il trattamento

Subito dopo aver subito un trauma dentale, è necessario fissare un appuntamento col dentista. Durante il primo consulto, il dentista effettuerà una revisione completa per determinare com'è la salute orale del paziente. Allo stesso modo, il dentista effettuerà una valutazione completa dei denti del paziente, prendendo, in alcuni casi, i raggi X del dente danneggiato per determinare quale tipo di trattamento è il più conveniente per ogni caso. Se il paziente ha un'infezione o una carie, molto probabilmente saranno necessari trattamenti endodontici prima di procedere con la ricostruzione.
Allo stesso modo, durante questa prima istanza il medico spiegherà al paziente tutti i dettagli sulla sua patologia e consiglierà il trattamento più indicato.
È un'ottima opportunità per risolvere tutti i dubbi riguardanti la procedura, il tempo che richiederà l'intero processo e il costo rifare denti.

Denti rifatti prezzo, come viene effettuata la ricostruzione

Quando si parla di denti rifatti prezzo, la scelta del materiale e della tecnica lo determinano. Ecco le tecniche che vengono utilizzate principalmente:
• composito: in questo caso è generalmente utilizzato per coprire le lacune formate dalle cavità. In precedenza, la carie viene rimossa, l'area viene pulita e l'anestesia locale può essere applicata o meno a seconda di ciò che il dentista ritiene meglio. Quindi si isola il dente con l'aiuto di una diga di gomma (per evitare che venga a contatto con la saliva), quindi si applica la mordenzatura con acido ortofosforico che viene rimossa con acqua. Successivamente, un agente adesivo viene applicato in uno strato sottile nell'area da ripristinare. Infine, l'anatomia del dente viene riconfigurata grazie al composito e alla successiva lucidatura per finire.
• Faccette dentali: di solito sono realizzate in porcellana o composito. In questo caso si utilizza l'anestesia locale per eseguire un piccolo intaglio sui denti su cui si intende lavorare, quindi si prendono gli stampi dei denti da inviare al laboratorio per la preparazione dei pezzi. Quando sono pronti, vengono posizionati uno a uno sulla faccia anteriore del dente. Nel caso della porcellana si prendono prima gli stampi dei denti del paziente per essere inviati al laboratorio e si preparano i pezzi con il colore e le misure pronte. Questi sono posizionati con una colla speciale su ciascuno dei denti e non c’è bisogno dell’anestesia.
• Post ricostruzione: questo trattamento viene utilizzato per i denti che sono stati endodontizzati e vengono inseriti nel canale radicolare, offrendo un supporto aggiuntivo al materiale che viene inserito nello spazio lasciato quando viene estratta la polpa del dente. Nella maggior parte dei casi viene utilizzata la fibra di carbonio, un materiale leggero e biocompatibile. Tutte queste parti sono realizzate su misura in laboratorio.
• Intarsio dentale: consiste in un rivestimento che viene realizzato sui denti. Può essere nella zona anteriore o posteriore e il suo obiettivo principale è preservare la struttura del dente sano. In questo caso, il dente viene cementato per riempire le parti perse a causa di usura, fratture o cavità. Per fare ciò, vengono eseguite radiografie digitali per progettare successivamente il restauro.

A prescindere dal fattore denti rifatti prezzo, che spesso può spaventare, in caso di trauma dentale è necessario agire subito, perché la ricostruzione porta numerosi benefici per il paziente:
• notoriamente migliora il sorriso.
• Aumenta l'autostima.
• Viene ripristinata la funzionalità biologica della parte danneggiata.
• I sintomi associati alla patologia nel dente danneggiato vengono alleviati.

Quando si pensa a denti rifatti prezzo, spesso si pensa che si tratti di prezzi esorbitanti, ma non sempre è così. Ecco perché, in caso di trauma dentale la prima cosa che dovresti fare è parlare con il tuo dentista, dopo un’attenta valutazione saprà quale tecnica eseguire e, di conseguenza in base alla tecnica più adatta verrà stabilito l’aspetto fondamentale, ovvero il prezzo dei denti rifatti.
Denti rifatti prezzo