chiudi
Ortodonzia estetica

Ortodonzia estetica


Cos’è l’ortodonzia estetica? Si tratta di un'alternativa meno invasiva e più discreta delle classiche apparecchiature metalliche. Il suo principale vantaggio è la possibilità di mantenere una fisionomia ed un’estetica più simili allo stato naturale della bocca, durante tutto il processo ortodontico.

Il motivo principale per ricorrere all'ortodonzia estetica è quello di correggere disallineamenti e imprecisioni nel morso, senza per questo pregiudicare l’impatto estetico. Pur migliorando la tua occlusione, una dentatura dritta contribuisce anche ad evitare altre patologie come l'eccessiva usura dei denti, le fratture e i movimenti indesiderati, nonché i danni alla gengiva e ai tessuti parodontali. Allo stesso tempo è importante fare presente che la cattiva posizione dei denti ostacola sul lungo periodo l'igiene dentale, favorendo la comparsa di cavità, malattie gengivali e alitosi.

Ora che sai a grandi linee cos’è l’ortodonzia estetica, sappi anche che esistono diversi trattamenti in base alle esigenze dei singoli pazienti, che andremo a vedere nel dettaglio nel prossimo paragrafo.

Ortodonzia estetica: soluzioni a disposizione

Mascherine in zaffiro e porcellana
Gli apparecchi ortodontici in zaffiro e porcellana sono la proposta più discreta. Sono una soluzione altamente estetica per quei pazienti che vogliono correggere la posizione dei loro denti, ma al contempo non vogliono indossare gli antiestetici supporti metallici dell'ortodonzia tradizionale.
Sebbene il mimetismo con il dente non sia completo, gli apparecchi in porcellana sono bianche, risultando più discrete rispetto a quelli in metallo.
Ogni apparecchio è realizzato con un blocco di zaffiro, che conferisce loro una trasparenza e una durezza uniche, offrendo al contempo un'estetica assolutamente discreta. Soluzioni di questo tipo indicate principalmente per adulti e adolescenti.

Gli apparecchi in zaffiro offrono numerosi vantaggi:
- Sono efficaci quanto gli apparecchi ortodontici tradizionali, rimanendo più discrete
- Sono appena percettibili, trasparenti, e la loro consistenza le fa integrare perfettamente con la dentatura
- Sono resistenti, in quanto realizzate con un materiale molto duro, secondo solo al diamante
- Sono confortevoli, con i bordi particolarmente lisci e arrotondati, in modo da non causare disagio o irritazione alla bocca
- Risolvono qualsiasi tipo di alterazione: morso aperto, morso incrociato, overbite, ecc.

Come funziona l’ortodonzia estetica?
Questa tecnica ortodontica consiste nell'introdurre un arco sui denti, che eserciterà su di essi una forza costante ma delicata, trasmettendo la tensione appropriata a ciascun dente in modo che ciascuno di questi si muova a poco a poco, venendo man mano riposizionato fino a terminare nel posizione ideale prescritta dal dentista.

Ogni mese l'arco verrà ritoccato per regolare la tensione adeguata a ciascun dente. Grazie a questi dispositivi fissi si potrà correggere la posizione dei denti ed ottenere un bel sorriso perfettamente allineato.

Mascherine trasparenti
Quest’ultimo tipo di dispositivo rappresenta una rivoluzione nei trattamenti estetici ortodontici. Totalmente invisibile, riesce a correggere la posizione in modo comodo e molto discreto.

È il metodo per eccellenza nell'ortodonzia estetica invisibile. Questa procedura agisce attraverso allineatori in plastica trasparente molto sottili, che correggeranno gradualmente la posizione dei denti.

Hanno la stessa efficacia delle mascherine in metallo o zaffiro, ma non influiscono affatto sull’immagine della bocca. Ogni due settimane, le mascherine vengono cambiate per una nuova coppia, adattata alla nuova posizione dei denti.

Ciascuno degli allineatori è prodotto appositamente per ogni movimento specifico e progressivo dei denti. Man mano che le stecche si susseguono infatti, i denti si saranno mossi a poco a poco, settimana dopo settimana, fino a raggiungere la posizione ideale.

Il trattamento con le mascherine trasparenti inizia con la presa d'impronta e l'analisi dell'occlusione del paziente, accoppiate ad uno studio radiografico e fotografico dettagliato. Utilizzando la tecnologia di imaging più avanzata, i denti dei pazienti vengono trasformati in un'immagine digitale tridimensionale ad alta precisione; subito dopo viene eseguita una sequenza di trattamento personalizzata per ciascun paziente.

I principali vantaggi di queste mascherine di ortodonzia estetica sono i seguenti:

- Azione invisibile: si possono allineare i denti e ottenere un bel sorriso senza che nessuno se ne accorga
- Comfort: è il trattamento ortodontico più comodo, non danneggia le gengive né produce alcun tipo di dolore
- Igiene: gli allineatori sono rimovibili, per poterli pulire (e pulire di conseguenza anche i denti) più facilmente
- Efficacia: gli stessi risultati che si ottengono con tecniche tradizionali sono raggiungibili senza tutti gli svantaggi dei metodi precedenti.
- Versatilità: con queste tecniche di ortodonzia estetica invisibile si può mangiare qualsiasi tipo di cibo naturalmente, limitandosi a togliere il dispositivo.

Un’ultima considerazione: per quanto riguarda i dispositivi di ortodonzia estetica costi e tempistiche del trattamento sono facilmente richiedibili a tutti gli studi dentistici più forniti. Consultandone diversi, sarà anche possibile ottenere diversi preventivi, valutando di volta in volta per l’ortodonzia estetica costi, soluzioni e modalità di pagamento.

In caso di disallineamento dentale conviene intervenire tempestivamente, e a questo punto tanto vale agire mantenendo l’estetica dentale nella migliore condizione possibile!
Ortodonzia estetica